Assemblea plenaria 4a

Teatro La fonte di Castalia –  10 marzo 2018.

Ci siamo incontrati in circa 70 soci fra presenti e deleganti. Un po’ di storia: nell’agosto del 2015 eravamo 35 soci iscritti; a fine 2015 gli iscritti erano arrivati a 93, alla fine del 2016 eravamo 140, nel 2017, 176 ed oggi siamo 210.
L’assemblea plenaria oltre che un obbligo di legge è stata un’occasione per incontrarci, conoscerci meglio, condividere progetti, decidere cosa fare nel 2018.
GRAZIE a tutte le nostre amiche socie che ci hanno offerto con il loro ‘manicaretti’, fatti con perizia e amore, una grande festa. Non possiamo nominarle tutte, ma le ringraziamo TUTTE.

L’anno passato è stato ricco di avvenimenti. Ci siamo dedicati soprattutto al decoro e alla tutela ambientale e con la nostra campagna Ripartiamo con il verde abbiamo messo a dimora ben 55 alberi sulle strade del nostro quadrante di quartiere in: Via Regnoli, via Ludovico di Monreale, via Alessandri, via Arati, via Barrili, via Fonteiana, via Jenner, largo Leti. Tutto con la preziosa collaborazione del Servizio giardini del Dipartimento tutela ambientale del Comune di Roma e con il sostegno del nostro Municipio XII.

Abbiamo collaborato a progetti europei come la Giornata della terra, Clean Up, e Puliamo il mondo cercando di dimostrare che il fare più che il solo denunciare può essere non solo utile ma anche benefico per l’amor proprio di ciascuno di noi. Con Retake abbiamo ripulito i muri di via Torrecremata e con il Comitato di quartiere 4 Venti  la piazza Federico Caffè. I ostri soci, che ringraziamo, Peppe e Annarita hanno innaffiato in questa torrida estate le piante della Trasfigurazione, che avevamo lo scorso anno acquistato e messo a dimora.

Con le scuole abbiamo realizzato il progetto Junior street art alla Forlanini con BangART della nostra amica socia Carolina Calabresi e gli 80 ragazzi delle 3° medie. Abbiamo accompagnato100 ragazzi della scuola media La Nocetta in visita ai murales di Tormarancia e Ostiense. Abbiamo organizzato gli Incontri con l’autore alla Franceschi curati da Giuliana Zagra in occasione del Maggio dei Libri.

Abbiamo partecipato a Mamma Roma e i suoi figli migliori ricevendo un attestato per le migliori pratiche di cittadinanza attiva.

Ci hanno chiamato a parlare in Campidoglio ad un Convegno decoro e innovazione, riconoscendo la qualità dell’agire dell’associazione su questo tema.
Abbiamo partecipato con il Municipio XII alla proposta di riqualificazione di piazza Scotti.
Abbiamo portato avanti azioni di sensibilizzazione all’identità di quartiere, perché soltanto attraverso la qualità del valore identitario nasce il rispetto per i luoghi i in cui si vive, con la presentazione del libro di Nina Quarenghi alla Libreria I Trapezisti Salotto popolare a Monteverde, e la partecipazione alle trasmissioni di Radio Impegno con Carte in regola.
Abbiamo raccolto le proposte sulla mobilità, inoltrate al PUMS, con Aiutaci a migliorare la viabilità del quartiere i nostri soci hanno monitorato per la sicurezza delle nostre strade i diversi pericoli riportandoli su una mappa consegnata l’8 gennaio al Municipio XII. Lavori svolti dalla nostra referente alla mobilità Chiara Montaldo.

E’ stata monitorata dai nostri soci la situazione degli alberi di 15 strade attraverso un questionario realizzato da Francesco Ascione e riportato su mappe da Monica Filippini.

E’ nato il Circolo di lettura di MA, foriero di nuovi progetti nelle scuole per la lettura ad alta voce e la sensibilizzazione al leggere.

E poi la Terza edizione della manifestazione «E’ Natale per tutti», organizzata dall’Associazione culturale Monteverde Attiva in Largo Ravizza nei giorni 16-17 dicembre 2017. Dove si sono alternati spettacoli quali: “Piero e il Brucofarfalla”, i Canti di Natale del Coro “Cantate Domino” di Monteverde, il concerto di Testaccio Klezmer orchestra diretta da Gabriele Coen, tante letture per grandi e piccini con racconto#Natale e Come inizia una storia e poi laboratori per mamme e bambini a cura di Officinarte. Hanno partecipato anche gli allevi dell’I.C. Fabiola.

Abbiamo edito con l’editore Franco Lozzi il calendario 2018 “Monteverde com’era”.

Progetti in cantiere
Ripartiamo con il verde
:
Riqualificazione e manutenzione del Giardino di via Tarra, con la Partecipazione al bando della Regione Lazio delibera 850 del 12/12/2017. Sostegno al bando del Parco 4 venti.
Messa a dimora di novelli alberi sulle nostre strade in marzo e in ottobre
Referenti Matteo De Michele e Andrea Pandolfi

Il circolo di lettura che si riunisce regolarmente una volta al mese avrà come obbiettivo  la condivisione della lettura di un libro scelto collettivamente per l’analisi e l’approfondimento delle impressioni suscitate. Inoltre a partire da questa pratica si è deciso di sviluppare l’aspetto della lettura ad alta voce condivisa nella prospettiva di creare delle proposte didattiche o di invito alla lettura, rivolte ai bambini e agli adulti.
Referenti Anna Libri e Giuliana Zagra

L’ambiente e il decoro urbano
Nel 2018 profonderemo maggiori energie per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso l’informazione ela sensibilizzazione dei cittadini grandi e piccoli. Approfondiremo temi specifici come il riciclo, il littering e una corretta applicazione dello smaltimento dei rifiuti. Occasioni di intervento e valorizzazione di tali temi saranno le giornate dedicate a: Clean up, Giornata della terra, Giornata dell’albero, Puliamo il mondo
Referenti Roberta Berbenni e Giorgio Russomanno

Passeggiate culturali
L’associazione organizzerà delle passeggiate culturali con guide specializzate seguendo itinerari storico-artistici, archeologici, letterari e botanici.
Il calendario sarà divulgato tramite newsletter a partire da un primo pacchetto di passeggiate archeologiche che si svolgeranno a Roma e nell’isola di Ventotene sulle orme di Giulia figlia di Augusto.
Referenti Cecilia Giorgi Giuliana Zagra

Gli eventi previsti nell’anno sono: Arriva l’estate!, Halloween, E’ Natale per tutti

In generale
Non ho descritto le lettere inviate alle istituzioni per far presente le difficoltà e i disagi che i nostri concittadini affrontano sui temi della mobilità  e della sicurezza. Ma possiamo dire che ogni lamentela pervenuta è stata girata alle istituzioni corredata da motivazioni e proposte. Siamo comunque a disposizione per l’ascolto e la presa visione dei problemi. Per essere maggiormente efficienti abbiamo pensato di creare gruppi con dei referenti che vi segnalo:

per il verde Andrea Pandolfi e Matteo De Michele

per ambiente e decoro Roberta Berbenni e Giorgio Russomanno

per la mobilità Chiara Montaldo

per il Patrimonio Bene comune Francesco Pazienti e Anna Maria Galizia

Per la scuola e la cultura Cecilia Giorgi, Anna libri e Giuliana Zagra.

A disposizione dei soci il bilancio consuntivo 2017, il bilancio previsionale 2018 e il libro soci 2017.

One thought on “Assemblea plenaria 4a

  1. L’Ambiente ed il decoro urbano sono un ambito di primario interesse per i cittadini ed il quartiere; dobbiamo dare continuità al lavoro già svolto e migliorare l’organizzazione associativa per le iniziative future. Va creato un gruppo di lavoro, formulato un programma di massima e messe in cantiere azioni e misure ad hoc. Lo faremo con l’attenzione rivolta alle date che scandiscono “l’anno ambientale”: la Giornata della Terra, la Festa d’Estate, la Giornata dell’albero, Puliamo il Mondo, ecc. Chi intenda collaborare con il gruppo di lavoro non ha che da segnalarlo a Monteverdeattiva. A breve organizzeremo un primo appuntamento. A presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *